Chiudi

La mia vita e il mio lavoro

Henry Ford davanti alle sue creature

My life and work è il titolo di uno dei numerosi libri scritti e pubblicati da Henry Ford, l’uomo che nel ‘900 motorizzò letteralmente il mondo. Lo abbiamo tradotto e trasformato in e-book, acquistabile a poco prezzo presso il nostro editore di riferimento Xedizioni.

Pubblicato nel 1922, all’apice del successo della fabbrica di automobili, è una lettura interessante, a tratti affascinante: difficilmente non ci si trova d’accordo con qualcuna delle affermazioni dell’autore. La scusa è quella di raccontare la propria vita, come recita il titolo, ma il risultato va molto oltre. È un’analisi della società americana nel periodo di passaggio dall’economia rurale a quella industriale, dal mondo dei cavalli e cow-boy a quello delle auto e delle highway, dagli schiavi delle piantagioni agli operai dell’industria, supersfruttati e superpagati, che vivono con il miraggio dell’approdo alla classe media.

Henry Ford, grande innovatore, non inventò nulla: sfruttò ciò che trovava ottimizzandolo nella progettazione e nella realizzazione, senza guardare in faccia nessuno, senza lasciarsi coinvolgere in affari e speculazioni finanziarie, ma pensando esclusivamente allo scopo della sua vita: fornire un’automobile al maggior numero di persone. Henry Ford ha anche un lato oscuro, a cui accenna di sfuggita nel libro, e che a molti americani non piace ricordare, dato che per tutti è un eroe nazionale. Ma di questo parleremo a suo tempo. (Zero37)

Henry Ford: La mia vita e il mio lavoro – Trad. Consorzio Zero37, (C) Xedizioni 2022, Ebook 227 pagine, euro 1,90

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono marcati *

© 2022 Consorzio zero37 | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.